Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Riconoscimento della cittadinanza per figli diretti

 

Riconoscimento della cittadinanza per figli diretti

RICONOSCIMENTO DELLA CITTADINANZA PER FIGLI DIRETTI

Contatto: riodejaneiro.figlidir@esteri.it 

A. FIGLI maggiorenni (+18 anni) - discendenti da GENITORE ITALIANO nato in Italia / nato all’Estero, ISCRITTO all’Anagrafe Consolare di questa Sede;

B. FIGLI maggiorenni (+18 anni) - discendenti da GENITORE ITALIANO nato in Italia / nato all’Estero, il quale ha ottenuto il riconoscimento della cittadinanza presso altro Consolato o Comune italiano, NON ISCRITTO all’Anagrafe Consolare di questa Sede.

ATTENZIONE!

Prima di chiamare il CALL CENTER, l’interessato è pregato di avere in mano l’ESTRATTO dell’Atto di NASCITA e quello di MATRIMONIO del PADRE / MADRE ITALIANO/A, rilasciati dal COMUNE Italiano competente.

 

1. APPUNTAMENTO

Tutti i richiedenti residenti in Rio de Janeiro e Espirito Santo, potranno fissare un appuntamento, con il sistema di prenotazione del Consolato (clicca qui), per presentare la richiesta e la documentazione relativa al riconoscimento della cittadinanza italiana.

Le persone prenotate dovranno presentarsi personalmente nel giorno e orario dell’appuntamento, presso il Consolato, muniti di tutta la documentazione necessaria. L’appuntamento è personale e intrasferibile.

Se la documentazione non dovesse essere ritenuta esaustiva, il Consolato potrà richiedere documentazione aggiuntiva o più recente.

Coloro che non si dovessero presentare alla data di convocazione perderanno il turno e dovranno effettuare una nuova prenotazione.

2. PAGAMENTO DELLE TARIFFE CONSOLARI

La Legge n. 89/2014 stabilisce l'obbligo di pagare l'importo corrispondente al valore di 300,00 euro per ogni persona maggiorenne che presenti la domanda di riconoscimento della cittadinanza italiana iure sanguinis.

Il contributo è dovuto per l'analisi della documentazione indipendentemente dal buon esito della pratica. Nel caso in cui il riconoscimento della cittadinanza non vada a buon fine a conclusione dell’istruttoria, l'importo pagato non potrà essere rimborsato.

3. DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE IL GIORNO DELLA CONVOCAZIONE - clicca qua


404