Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Nuovo regime per l’introduzione di prodotti di origine animale, a consumo privato e per finalita’ non commerciale - Istruzione Normativa del MAPA nº 11 - 9 maggio 2019

Data:

17/06/2019


Nuovo regime per l’introduzione di prodotti di origine animale, a consumo privato e per finalita’ non commerciale - Istruzione Normativa del MAPA nº 11 - 9 maggio 2019

Il MAPA ha recentemente pubblicato l’allegata Istruzione Normativa nº 11 del 9 maggio 2019, che stabilisce un nuovo regime per l’introduzione di prodotti di origine animale, a consumo privato e per finalita’ non commerciale, nel bagaglio a seguito dei viaggiatori diretti in Brasile.

I principali cambiamenti rispetto alla precedente normativa sono i seguenti:

- Tutti i prodotti di origine animale, indipendentemente dalla quantita’, vanno dichiarati prima del viaggio tramite il seguente sito  https://www.edbv.receita.fazenda.gov.br/edbv-viajante/ ;

- I prodotti devono essere contenuti nelle confezioni originali, debitamente sigillati e con etichette in portoghese o nelle lingue ufficiali dell’OMC: spagnolo, francese o inglese;

- L’etichetta del prodotto dovra’ presentare il timbro dell’Autorita’ Sanitaria del Paese produttore;

- Al momento dell’arrivo in aeroporto in Brasile, il passaggero deve dichiarare tali merci alle autorità doganali (recandosi nella fila “merci da dichiarare”).


Il mancato rispetto di tali indicazioni comporta il rischio di sequestro del prodotto da parte delle Autorita’ doganali brasiliane.


249