Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

DOCUMENTI NECESSARI PER LA RICHIESTA DI PASSAPORTO PER CITTADINI MAGGIORENNI

All’atto della richiesta gli interessati devono presentare i seguenti documenti, in originale più una copia semplice:

1. Documento d’identità valido e recente (RG com validade a meno de 10 anos, RNE, passaporte brasileiro valido)

2. 2 fotografie col volto ben centrato nel riquadro, formato 35mm di larghezza e 45mm di altezza, a colori su sfondo bianco. Causa la digitalizzazione dell’immagine per la stampa sul documento, sono necessarie foto nelle quali il volto risulti ben centrato nel riquadro (ovvero non troppo distante né troppo vicino, e dotate di una buona illuminazione). Clicca qua.

3. Copia della sola pagina principale del vecchio passaporto, se posseduto. In caso di perdita o furto, è necessario presentare la denuncia resa avanti le locali autorità di polizia (per la città di Rio de Janeiro rivolgersi alla DEAT – “Delegacia de Asistência ao Turista” – Av. Afrânio de Melo Franco, 159 – Leblon, Rio de Janeiro – Tel: 21 2232-2924);

4. (Solo per i doppi cittadini) passaporto brasiliano valido, se posseduto;

5. Una prova della propria effettiva ed attuale residenza nella circoscrizione consolare A PROPRIO NOME

  • Utenze domestiche (Energia elettrica; Gas; Acqua; Telefono; Internet; TV via cavo)
  • Tasse universitarie
  • Pensione
  • Dichiarazione datore di lavoro (in carta intestata e con firma riconosciuta in cartório)
  • Dichiarazione redditi
  • Dichiarazione amministratore condominio (in carta intestata e con firma riconosciuta in cartório)

6. Il pagamento della tassa (Tariffa Consolare) deve essere effettuato esclusivamente con carta di debito fisica.

Tutte le prove elencate sopra sono alternative e non cumulative; dovranno inoltre essere recenti (emesse da non più di 90 giorni).

Potrà essere accettato un comprovante in nome del coniuge (se accompagnato da opportuna evidenza di persistenza del legame coniugale – es. certificato matrimoniale recente) o del genitore, in caso di figli maggiorenni (under 30).

In tale ultimo caso esso andrà accompagnato da dichiarazione sottoscritta per autenticità dal genitore presso un Cartório.